Quando l'agenzia di viaggi mi ha proposto di volare da Hoi An a Saigon, ho pensato più volte se accettare o meno. Insomma ci sarebbero volute un paio d'ore anziché quasi un giorno, che avrei impiegato se avessi scelto di scendere in treno. Ma poi, un pó per il mio poco amore per gli aerei, un pó perché ero curiosa di capire cosa c'era in tutto quel tratto di costa del Vietnam che nessuno visita mai, di cui avevo fatto fatica a trovare informazioni anche sul web durante le mie ricerche prima della partenza, ho deciso di acquistare tre biglietti per le tratte Danan - Dieu Tri - Thap Cham - Saigon.

Lasciarsi scaldare dal sole, coccolare dal sapore del Porto, passeggiare tra i vigneti assaggiando qualche chicco d'uva, guardare il fiume che luccica tra le colline terrazzate con un disegno così armonioso, geometrico e infinito da lasciare a bocca aperta. E se poi non sei ancora soddisfatto puoi fermarti a mangiare e assaporare i prodotti di questa terra, sporcare il pane nell'olio, gustare le olive, il pesce e le carni alla griglia. L'alto Douro è una regione spettacolare, la tentazione di Bacco, un luogo dove la natura e l'uomo hanno saputo collaborare per creare uno scenario incantevole.

All'estremo nord del paese, al confine con la Cina, si estende una delle aree più affascinanti del Vietnam, un posto dove il tempo sembra essersi fermato e dove i diversi gruppi etnici vivono ancora secondo i propri usi e le proprie tradizioni: la provincia di Ha Giang. Abitato per il 90% da minoranze etniche, è il territorio che si estende tra meravigliose vallate coltivate da cui emergono colline calcaree e montagne impervie, rivestite da fitta vegetazione.

La leggenda narra che un giorno, un drago che viveva sulle montagne si lanciò verso la costa e con la coda scavò valli e crepacci; poi, quando si immerse nel mare, i buchi si riempirono d'acqua, lasciando visibili solo le punte più alte. Halong significa "dove il drago scende nel mare"; la baia incantata, dichiarata patrimonio dell'Umanità dall' Unesco nel 1994, è composta da oltre 2000 formazioni rocciose, di cui 969 sono state riconosciute come isole, e si estende per un'area di 1553 km quadrati, dentro alle acque del Golfo del Tonchino.

13 Agosto 2013

Durante il nostro soggiorno a Cracovia (per leggere l'articolo e vedere le foto CLICCA QUI), dedichiamo una giornata di maltempo alla visita delle Miniere di Sale di Wieliczka, distante solo pochi chilometri da Cracovia.

Durante i miei viaggi ho visitato luoghi più o meno entusiasmati, alcuni sorprendendi e altri deludenti, ho fatto esperienze indimenticabili, incontrato persone che hanno saputo regalarmi un po' della loro cultura, e ogni volta che ritorno da un viaggio torno diversa. Non potrei rinunciare a nessuna delle esperienza che ho fatto ma qui, ho racchiuso 5 posti incredibili, che mi hanno letteralmente tolto il fiato.

Viaggi a Tema

Scatti Social
@vivereininfradito

Ultimi Commenti

Caterina - Vivere in Infraditoha pubblicato un commento Trekking a Lanzarote: 8 escursioni da non perdere
Ciao Silvia, grazie per aver letto il nostro articolo! Per quanto riguarda i sentieri, quelli più semplici sono ben segnalati (ad esempio quello al Cuervo o alla Montaña Colorada), quelli un pò più impegnativi sono meno segnalati ma ho cercato di indicare nell'articolo come imboccarli. Se può e...
Silviaha pubblicato un commento Trekking a Lanzarote: 8 escursioni da non perdere
Ciao! Ho letto cn gran interesse i vs consigli x i trekking a Lanzarote, dove sarò il prox fine aprile x una settimana. Partendo da sola, ed essendo la prima volta a Lanzarote, la mia domanda è se i sentieri sono segnalati bene, come il punto in cui iniziano sia facile da individuare. Noleggerò o...
Caterina - Vivere in Infraditoha pubblicato un commento Corsica: cosa vedere in 10 giorni
Ciao Anastasia, l'itinerario che ho proposto sopra penso che sia abbastanza vario per permettervi di conoscere il territorio. Se siete particolarmente appassionati di archeologia potete valutare una tappa al sito archeologico di Filitosa, a sud-ovest, tra Ajaccio e Propriano. Per quanto riguarda i p...
Anastasiaha pubblicato un commento Corsica: cosa vedere in 10 giorni
Ciao Caterina e grazie del tuo diario di viaggio! Ho segnato sulla mappa di google il tuo itinerario e mi sembra abbastanza completo.. io amo il mare e il mio ragazzo la montagna e i siti archeologici, pensi il tuo sia il giusto compromesso? Ti senti di suggerisci qualche modifica? Noi vorremmo fare...
logo-footer-vii.png
Tutte le fotografie che trovi all’interno di questo sito sono protette da copyright. Ogni immagine è il frutto di impegno, lavoro, e ricerca. Per favore, non utilizzare le immagini senza citarne la fonte: puoi condividerle sui social network, sul tuo blog o sul tuo sito senza togliere il watermark e inserendo un link a questo sito. Diversamente, se ti interessano delle immagini per altri scopi, ti preghiamo di contattarci via mail all’indirizzo redazione@vivereininfradito.com.

Brand Ambassador

logo-Ambassador

CONTATTI

Cosa stai cercando?